Immagine della decorazione di una catena con scritta PRIVATE

20

Lug

GDPR: COSA FARE PER TROVARE IL GIUSTO COMPROMESSO TRA PRIVACY E SEGRETO PROFESSIONALE

Non di rado ci si chiede, relativamente al GDPR, cosa fare per trovare la giusta equidistanza tra la privacy e il segreto professionale, due elementi che spesso non entrano in sintonia tra loro. Anzi, per loro stessa natura e per definizioni confliggerebbero su diversi aspetti. Andiamo a vedere nello specifico di cosa si tratta e quali sono [...]

23

Ott

Privacy e DPO: cosa fa e come sceglierlo

La figura del Data Protection Officer (DPO), a volte chiamato impropriamente Data Privacy Officer e tradotto in italiano con Responsabile della Protezione dei dati personali (RPD), è la figura introdotta dal GDPR che si eleva a responsabile privacy nelle aziende e nelle pubbliche amministrazioni.   Quando nominare il responsabile privacy, o meglio il nostro DPO?   L’art.[…]

15

Ott

Blockchain e GDPR: come costruire il rapporto tra legal e tech

Normativa e tecnologia non corrono sempre alla stessa velocità e a volte, addirittura, sono contrastanti; se parliamo di blockchain, soprattutto, il panorama normativo non è chiaro. In particolare, le questioni relative alla “privacy” disciplinate dal GDPR sono attualmente uno degli argomenti di massima discussione in quanto il paradigma tecnologico, senza specifici accorgimenti in fase di sviluppo (privacy[…]

Sanzionato il Comune di Baronissi dal Garante. Attenzione agli albi pretori

Forse i duemila euro di sanzione comminata dal Garante al Comune di Baronissi possono sembrare ben poca cosa rispetto ai limiti massimi degli importi con cui possono essere sanzionate le violazioni del GDPR, ma le motivazioni del Provvedimento dello scorso Luglio fanno riflettere su come, verosimilmente, molte amministrazioni locali debbano rivedere le loro procedure interne, anche per l’effetto del GDPR…[…]

Propaganda elettorale e trattamento dati: le regole da rispettare per evitare abusi

La prassi di utilizzare indiscriminatamente i dati, soprattutto con riferimento a quelli di facile reperibilità, per l’invio di materiale politico diretto a raccogliere il consenso elettorale è illegittimo e come tale sanzionabile. Facciamo il punto su norme, limiti e sanzioni in vista del voto del 20 e 21 settembre [Continua a leggere] Fonte: Agenda Digitale | Autore:[…]

21

Mag

Inquadramento privacy degli Organismi di Vigilanza

Il Garante ha di recente espresso un parere allo scopo di sciogliere il dubbio sulla qualificazione giuridica degli Organismi di Vigilanza (OdV) e la loro “posizione” giuridica in ottica privacy.   Il dubbio proviene dall’applicazione pratica del GDPR e di come qualificare gli OdV. In particolare, in prima battuta, in pratica non è stato immediatamente di chiara[…]

12

Mag

Garante e trattamento dati Covid-19

Il Garante ha di recente emesso delle FAQ, che potete leggere qui, allo scopo di sciogliere alcuni dubbi su tipologie di trattamento dati nell’ambito dell’emergenza sanitaria, che si sta affrontando e tentando di superare, in relazione al GDPR. Come si può notare, il Garante ha voluto dare indicazioni alle maggiori realtà che vengono in essere quanto si[…]

05

Mag

Applicazioni per il tracciamento dei contagi Covid-19 in rapporto al GDPR

Il nuovo contesto socio-economico creato dalla pandemia del Covid-19 è fenomeno noto a tutti e le conseguenze verranno portate avanti ancora per (almeno) qualche anno. Proprio per questo motivo è necessario comprendere come rapportarsi al fenomeno per poter stabilire una “convivenza pacifica”. Uno di questi metodi risulta essere il monitoraggio del tracciamento dei contagi attraverso applicazioni mobile[…]